2 novembre 2016 | by La Redazione Sicilia
Stavolta il Consuntivo 2015 passa ma è polemica

NISCEMI. g. v.) Bocciato una prima volta dal Consiglio comunale, e riproposto su specifica volontà del presidente Luigi Licata per una seconda votazione, il conto consuntivo 2015 stavolta è stato approvato (con 9 voti favorevoli, 8 contrari, 2 astenuti) per cui i 20 consiglieri potranno portare a termine il mandato sino alla primavera 2017. «L’ […]

NISCEMI. g. v.) Bocciato una prima volta dal Consiglio comunale, e riproposto su specifica volontà del presidente Luigi Licata per una seconda votazione, il conto consuntivo 2015 stavolta è stato approvato (con 9 voti favorevoli, 8 contrari, 2 astenuti) per cui i 20 consiglieri potranno portare a termine il mandato sino alla primavera 2017.
«L’ approvazione dello strumento finanziario – afferma l’ assessore al bilancio Rosario Meli – farà superare talune criticità. Sarà sbloccato dal Ministero alle finanze un finanziamento di 1,5 milioni di euro. I consiglieri che hanno detto sì al consuntivo non sono tutti appartenenti alla coalizione che sostiene il sindaco La Rosa, hanno votato per non bloccare l’ attività dell’ Ente».
Per il capogruppo Idv Giuseppe Rizzo invece «mancava la proposta della delibera di revoca e le ragioni della la diversa valutazione del Consiglio. Senza la revoca, non era possibile procedere alla trattazione del consuntivo 2015».
Dal canto loro, il presidente della locale sezione Pd e il capo gruppo Gianluca Cutrona affermano che l’ altra sera «si è consumato un atto gravissimo, con la complicità dei consiglieri Luigi Licata (astenuto), Luigi Gualato e Carmelo Giugno dell’ Udc, che sono diventati stampelle della Giunta comunale. Il presidente del Consiglio Licata è reo di aver convocato il Consiglio su sua personale facoltà, e in secondo luogo, astenendosi dalla votazione, ha consentito alla maggioranza del sindaco di approvare un atto già bocciato. Con tale atto si è posto fuori dal gruppo consiliare del Pd, anche perchè dal 2015 non ha più rinnovato la tessera e ora fa parte del gruppo di Intesa democratica».



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi Tweet
Italia dei Valori - Sicilia | Tutti i diritti riservati ©